In primo piano

Rubinato: “Il Pd pagherà caro la linea ondivaga sul referendum” - Il Gazzettino

12 ottobre 2017

Pagina 7, Attualità

VENEZIA Il referendum per il Pd rimane un caso. Ad accendere la miccia è di nuovo la deputata Simonetta Rubinato, sempre più mobilitata a favore del “Sì”, in controtendenza rispetto a big nazionali come il sottosegretario Gianclaudio Bressa. “Il Partito democratico in Veneto – tuona la dem – ha perso l’ennesima occasione. La linea ondivaga e tiepida tenuta in occasione della campagna referendaria sull’autonomia rischia di essere un pesante fardello per chi tra qualche mese chiederà il voto per il rinnovo del parlamento. I veneti non dimenticheranno”. Ma il segretario veneto Alessandro Bisato e il capogruppo regionale Stefano Fracasso respingono le accuse.

SCARICA L'ARTICOLO IN PDF


pubblicata il 12 ottobre 2017

 
 
123
>
ritorna
 
  Invia ad un amico